Project Description

Enogastronomia

Enogastronomia

Le Marche sono famose per la qualità del cibo e dei prodotti tipici. La zona del Piceno è un vero e proprio tesoro di sapori, dove si trovano piccoli agricoltori che utilizzano ancora oggi le antiche tecniche di lavorazione rispettando al massimo l’ambiente per ottenere prodotti di altissima qualità.

I turisti possono assaporare l’estrema bontà dei piatti più famosi della nostra zona: olive ascolane, ciaùscolo, vincisgrassi, pecorino e molto altro.

Le Marche sono famose per la qualità del cibo e dei prodotti tipici. La zona del Piceno è un vero e proprio tesoro di sapori, dove si trovano piccoli agricoltori che utilizzano ancora oggi le antiche tecniche di lavorazione rispettando al massimo l’ambiente per ottenere prodotti di altissima qualità.

I turisti possono assaporare l’estrema bontà dei piatti più famosi della nostra zona: olive ascolane, ciaùscolo, vincisgrassi, pecorino e molto altro.

Il Piceno offre anche un paesaggio suggestivo dove vige da sempre un’innata vocazione alla viticoltura, che permette di produrre vini di grande eccellenza come il Rosso Piceno “DOC” e il Pecorino “DOCG Offida”.

Altre eccellenze nelle Marche sono il Rosso Conero, il Verdicchio dei Colli di Jesi e il Verdicchio di Matelica, vini premiati in tutto il mondo.

Il Piceno offre anche un paesaggio suggestivo dove vige da sempre un’innata vocazione alla viticoltura, che permette di produrre vini di grande eccellenza come il Rosso Piceno “DOC” e il Pecorino “DOCG Offida”.

Altre eccellenze nelle Marche sono il Rosso Conero, il Verdicchio dei Colli di Jesi e il Verdicchio di Matelica, vini premiati in tutto il mondo.

Durante tutto l’anno, diverso a seconda delle stagioni, il territorio offre il più prezioso tra i frutti della terra, il tartufo. Bianco pregiato nei mesi che vanno da ottobre fino a dicembre e nero, scorzone, estivo, pregiato, negli altri mesi dell’anno. Chiedendo alle associazioni locali dei cavatori, è possibile partecipare alla ricerca di esso in natura, un esperienza unica ed eccitante.

Durante tutto l’anno, diverso a seconda delle stagioni, il territorio offre il più prezioso tra i frutti della terra, il tartufo. Bianco pregiato nei mesi che vanno da ottobre fino a dicembre e nero, scorzone, estivo, pregiato, negli altri mesi dell’anno. Chiedendo alle associazioni locali dei cavatori, è possibile partecipare alla ricerca di esso in natura, un esperienza unica ed eccitante.

Disponibilità